RISPARMIO ENERGIA


Vai ai contenuti

Finestre e Infissi

Soluzioni

norme e incentivi fiscali


Un buon modo per fronteggiare la dispersione di calore in un appartamento è sostituire le vecchie finestre con serramenti nuovi e doppi vetri, dato che le finestre costituiscono il punto dove si verifica la maggiore dispersione di calore in un appartamento. Si tratta, come sempre quando si parla di isolamento termico, di un investimento che si recupera nel tempo, perché consente di risparmiare sul riscaldamento di casa oltre che di ottenere un efficace isolamento acustico rispetto ai rumori che provengono dall’esterno.
I Doppi vetri (o vetri-camera) sono caratterizzati da un’intercapedine sigillata tra i due strati di vetro. La "vetrocamera a bassa emissività" offre qualche prestazione in più, avendo un film metallico posto sulla superficie del vetro che permette di ridurre il passaggio di calore verso l'esterno. La "vetrocamera a bassa emissività con gas isolante" è il doppio vetro più efficace dal punto di vista dell'isolamento: l'intercapedine tra i due vetri è riempita con gas argon.
I tipi di doppio vetro attualmente più utilizzati sono quelli 4-9-4, formati cioè da due vetri da 4 mm di spessore e da un’intercapedine di 9 mm, che rispetto ai “vecchi ” vetri 4-6-4 offrono prestazioni migliori;
senza arrivare all’utilizzo di spessori elevati di intercapedine si può arrivare a
risparmiare quasi il 10% di energia.



RESA - Risparmio Energia Soluzioni Alternative di Arch. Vito De Palma - Aldo De Palma - Via Fabro n° 8 - 10122 Torino Tel. 011.54.71.40 Fax. 011.197.16.020 | resa.energia@energiaresa.com

Torna ai contenuti | Torna al menu